Italian - Italy
sound by Jbgmusic

Volevo proprio ringraziarti per aver scritto un libro così...hanno detto
eccezionale. Penso sia fatto molto bene...
poi "logicamente" giocano molto in questo le immagini,
la simbologia, la fotografia... tuttociò che ti fa entrare
in questo magico mondo della danza del ventre.
Questo libro mi servirà moltissimo per i miei corsi,
per il mio insegnamento e per il mio modo di ballare!
Emanuela

Mi ha tanto colpito la tua vita, tutto ciò che hai fatto
per raggiungere i tuoi obbiettivi, sinceramente non so quante
persone ce l'avrebbero fatta!
Giusy

Devo farti i miei complimenti per il tuo bellissimo libro e per
la grande professionalità che traspare nei tuoi incontri.
Rosa

Complimenti alla tua tenacia. Finalmente è nato il tuo quarto figlio!
Giovanna

La lettura del tuo libro è stata un autentico viaggio dentro me stessa
attraverso la tua storia... mi sono goduta la bellissima simbologia
che sei riuscita a sviscerare, il senso profondo della danza rintracciato
in tempi ancestrali.
Roberta

Si respira davvero l'impegno che ci hai messo e la passione per la tua arte!
Piero

La cosa più stupenda è che sono tanti passaggi che descrivono
delle sensazioni che non riuscivo ad esprimere in parole,
sensazioni che avevo nel profondo, riflessioni.
Poi leggendo il suo libro quante volte ho esclamato:
"ecco, è proprio così! è proprio quello che sento".
Barbara

Era ora che in Italia uscisse un libro sulla simbologia e
il linguaggio della danza del ventre. Mi è piaciuto davvero tanto!
Sara

Devo dire che ho vissuto questa lettura come un vero e proprio viaggio spirituale,
una crescita che mi ha arricchito profondamente dandomi una consapevolezza
nuova o forse dimenticata di me stessa, del mio corpo e della mia danza.
Sara

Splendido il capitolo sulla preparazione alla gravidanza
e il rapporto tra parto e danza del ventre.
Flora

Quando mi sono trovata di fronte al tuo libro, mi sono sentita sulla via di casa!
Alessia

...mi sta aiutanto a credere di più in me stessa, ciò fa si che mentre danzo
sia più libera e serena.
Simona

Del tuo libro mi ha colpito l'atteggiamento, non tecnico, nè superficialmente
seduttivo, bensì animato da una sicurezza che nasce dal profondo, come se
fosse radicato in un "sentire" che non sbaglia perchè è istintuale.
Alba

...quando mi sono trovata di fronte al tuo libro, mi sono sentita sulla via di casa.
Alessia

...nel mio percorso ho notato l'uso distorto che si fa della danza del ventre
cadendo nella volgarità. Il tuo libro mi ha fatto uscire della mia desolazione.
Non solo ho apprezzato il tuo modo profondo di interpretare questa danza, ma
ho appreso molto dalla tua ricerca delle radici, fino al tuo modo di insegnare.
Dimonstando in modo molto evidente la tua solidarietà con le donne.
Zoubida